• Today is: martedì, settembre 25, 2018

Miglioramento della rete stradaria polacca

Stampa

La Farnesina ha dato notizia che due aziende italiane si aggiudicano delle importanti commesse per l’ammiglioramento della rete stradaria polacca. Si tratta di Salini-Impreglio e Astaldi, i quali si occuperanno della progettazione e costruzione, rispettivamente, dell’autostrada a sud di Varsavia ed. il secondo, in collaborazione con altri partner, della circonvallazione a sud di Varsavia.

Link  www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/approfondimenti/polonia-salini-impregilo-e-astaldi.html

Polonia: Salini-Impregilo e Astaldi si aggiudicano due commesse

Salini-Impregilo e Astaldi si sono aggiudicate due importanti contratti in Polonia. In particolare, Salini-Impregilo si occupera’ della progettazione e costruzione di 20,27 chilometri di un tratto dell’Autostrada A1 a sud di Varsavia in prossimita’ della citta’ di Katowice. La commessa ha un valore di circa 170 milioni di euro e i lavori dureranno complessivamente 33 mesi. Astaldi, invece, insieme al

partner turco Guelermak e alla polacca Warbud, si e’ definitivamente aggiudicata la gara del valore di oltre 240 milioni di euro per la costruzione della circonvallazione sud di Varsavia, con una lunghezza di 18,5 chilometri.

big banner